Numeri & curiosità di Napoli – Sampdoria

0
945

Statistiche, numeri e curiosità di Napoli-Sampdoria.

Stasera alle ore 18:00, allo stadio  San Paolo, in occasione della 3^ giornata di campionato,  il Napoli affronterà la Sampdoria la cui fondazione risale al  12 agosto del 1946.  

Dopo le prime due giornate di campionato, entrambe in trasferta,  il match con la Sampdoria rappresenta il debutto dei partenopei nel “nuovo” San Paolo, dopo il restyling in occasione delle Universiadi.  

La squadra blucerchiata, fondata grazie alla fusione tra la Sampierdarenese e l’Andrea Doria, è partita direttamente dalla serie A essendo nata da due società già iscritte al massimo campionato italiano di calcio; il debutto avvenne nel torneo 1946/47.  

La Sampdoria  nel corso della sua storia  ha conquistato 1 Coppa delle Coppe (1989-90), 1 Scudetto (1990/91), 1 Supercoppa Italiana (1991) e 4 Coppe Italia (1984/85; 1987/88; 1988/89; 1993/94).  

La Coppa Italia vinta dalla Sampdoria nella stagione 1988-89 fu conquistata battendo proprio il Napoli di Diego Armando Maradona. Nella partita di andata, giocata a Fuorigrotta il 7 giugno 1989, gli azzurri si aggiudicarono l’incontro superando la squadra blucerchiata con il risultato di 1-0 (55° Renica). Nella partita di ritorno, invece, disputata il 25 giugno 1989 allo stadio Zini di Cremona per l’indisponibilità dello stadio Ferraris, la Sampdoria si impose con un netto 4-0 (32° Vialli, 38° Cerezo, 47° Vierchowod, 59° rig.Mancini).

Il primo confronto in assoluto tra il Napoli e la Sampdoria nel massimo campionato italiano di calcio avvenne in Liguria nella 18^ giornata del campionato 1946/47, esattamente il 26 gennaio 1947. Al triplice fischio la partita si concluse 1-0 a favore del Napoli (78° Andreolo). 

I NUMERI

Complessivamente le due squadre si sono affrontate in serie A 104 volte ed i numeri sono positivi per il Napoli. Il tabellino è favorevole  gli azzurri  con 38 vittorie, 36 pareggi, 30 sconfitte, 130 gol realizzati e 125 subiti.

Anche nei 52  incontri disputati alle falde del Vesuvio i partenopei sono in vantaggio sulla squadra ligure con 24 vittorie, 19 pareggi, 9 sconfitte e 74 gol fatti contro i 47 della squadra blucerchiata.  

L’ultima vittoria ottenuta dal Napoli  sul proprio terreno di gioco contro i blucerchiati risale al 2 febbraio di quest’anno in occasione della 22^ giornata dello scorso torneo. Al triplice fischio la partita si concluse con la vittoria degli azzurri con il risultato di 3-0 (25° Milik, 26° Insigne, 89° rig. Verdi). 

Per vedere l’ultima vittoria della Sampdoria a Fuorigrotta bisogna andare invece al 19 aprile 1998, 38^ giornata della stagione 1997/98. Al 90° la partita si concluse con il risultato di 2-0 a favore della squadra ligure (33° aut. Crasson [N], 87° Laigle [S]).  

L’ultimo pareggio  alle falde del Vesuvio tra il Napoli e la Sampdoria risale invece invece alla 2^ giornata dello scorso  torneo, esattamente al 30 agosto 2015. In quella occasione le due squadre si divisero la posta in palio terminando l’incontro 2-2 (9° Higuain [N], 39° Higuain [N], 57° rig. Eder [S], 59° Eder [S]).

Nel match di domenica gli ex di turno saranno  Tonelli (N),  Quagliarella (S), Regini (S) e Gabbiadini (S).

L’incontro sarà diretto dall’arbitro Federico La Penna della sezione di Roma 1, assistito da Paganesi e Prenna. Gli arbitri addetti al Var saranno Banti e Costanzo, mentre Marini  sarà il quarto uomo. 

Raffaele Campaniello – NapoliSoccere.NET

Ci interessa il tuo parere, commenta l’articolo ed esprimi la tua opinione alla fine della pagina oppure sulla nostra pagina Facebook (CLICCA).

NapoliSoccer.NET è stato scelto da Google News come testata giornalistica sportiva riportante notizie. Per seguirci su GOOGLE NEWS ed essere sempre aggiornato CLICCA.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.