Ag. Di Lorenzo: “Ho avuto la sensazione che potesse diventare un calciatore molto importante”

0
316

Mario Giuffredi, agente di Di Lorenzo, ha concesso un’intervista a Il Mattino. Queste sono le sue dichiarazioni sintetizzate per i lettori di Napolisoccer.Net:  “Io mi sono avvicinato a Di Lorenzo ai tempi del settore giovanile della Reggina e già allora era un calciatore di cui pensavo che potesse avere un futuro importante. Una volta andato via dalla Reggina durante gli anni ho continuato a dargli un’occhiata perché non riuscivo a capacitarmi di come un giocatore con quelle qualità fosse rimasto in Lega Pro. Fin quando poi non è arrivato ad Empoli dove, avendo dei calciatori in procura, ho avuto modo di seguirlo con molta più attenzione e dopo 4-5 mesi di campionato in serie B ho avuto la sensazione che potesse diventare un calciatore molto importante. Senza pensare alla sua carta d’identità. Portiamo il nostro parametro di fare scouting dei giovani anche nella fase successiva, quando il calciatore è già formato. Quindi oggi, quando si va a vedere un calciatore in serie C o B, il nostro occhio deve essere proiettato verso quel calciatore per capire se può o non può giocare in serie A; si esamina struttura fisica e capacità di corsa, quindi se un giocatore è dinamico, veloce oppure lento e queste due cose messe insieme formano il motore di un calciatore che poi risulta fondamentale per poter giocare in serie A. Mi ha regalato una statuetta di San Gregorio Magno con una dedica simpaticissima in cui scrive hai detto che devo farti una statua e mi hai portato nella città giusta per fartela.

Emanuele Ndoj è un centrocampista di 23 anni che esordisce in A col Brescia quest’anno; Pezzella del Parma che farà 22 anni a novembre merita da tempo una big e poi in serie B ci sono due ragazzi come Kastanos che è a Pescara e La Gumina che non è un mio calciatore e gioca ad Empoli che potrebbero fare i titolari in mezza serie A. Ne dico un altro, pure non mio: Fabio Maistro della Salernitana”. 



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.