Numeri & curiosità di Napoli – Salisburgo

0
432

Domani, alle ore 21:00, in occasione della 4^ giornata del girone E di Champions League, il Napoli ospiterà allo stadio San Paolo gli austriaci del Salisburgo.

Il club austriaco, campione in carica d’Austria per il sesto anno consecutivo, dal 2006 al 2008 ha avuto come allenatore il tecnico italiano Giovanni Trapattoni.  

Nel corso della sua storia il Salisburgo ha vinto 13 campionati austriaci, 6 coppe d’Austria e 3 supercoppe austriache. In campo europeo, invece, ha ottenuto il suo miglior risultato nel 1994, raggiungendo la finale di Coppa Uefa persa contro l’Inter. 

Quello di domani sarà il quarto confronto in campo europeo tra il Napoli e il Salisburgo. Il tabellino è favorevole ai partenopei con 2 vittorie e 1 sconfitta. I primi due confronti risalgono allo scorso torneo di Europa League. Nel match di andata, disputato il 7 marzo di quest’anno allo stadio San Paolo, i partenopei si aggiudicarono l’intera posta in palio con un secco 3-0 (10° Milik [N], 18° Fabian Ruiz [N], 48°aut.  Onguéné [S]). In Austria, invece, l’incontro si concluse con la vittoria del Salisburgo con il risultato di 3-1 (13° Milik [N], 24° Dabbur [S], 65° Gulbrandsen [S], 92° Leitgeb [S]).

L’ultimo confronto tra le due squadre risale invece allo scorso 23 ottobre in occasione della 3^ giornata di questo torneo di Champions League. Il match, giocato in Austria, si concluse con la vittoria del Napoli con il risultato di 3- 2 (17° Mertens [N], 40° rig. Haaland [S], 64° Mertens [N], 72′ Haaland [S], 73° Insigne [N]).

Dopo le prime 3 giornate di questa fase a gironi il Napoli guida la classifica del proprio gruppo con 7 punti conquistati, 5 gol fatti e 2 subiti. Il Salisburgo, invece, occupa il 3° posto in graduatoria con 3 punti, 11 gol realizzati e 9 subiti.

Per il Napoli quella di domani sarà la 173^ partita in una competizione europea il cui debutto avvenne nel 1962 con la partecipazione alla Coppa delle Coppe. Nelle precedenti 172 gare gli azzurri sono stati impegnati 45 volte in Coppa dei Campioni/Champions League, 108 volte in Coppa Uefa/Europa League, 17 volte in Coppa delle Coppe e 2 volte in Coppa Intertoto, ottenendo 77 vittorie, 45 pareggi e 50 sconfitte.

L’incontro di domani sarà diretto dal fischietto polacco Szymon Marciniak, coadiuvato da Sokolnicki e Listkiewicz.  Gli arbitri addetti al Var saranno Gil e Borkowski, mentre Musial sarà il quarto uomo. 

 Raffaele Campaniello – NapoliSoccer.Net



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.