Insigne: “Seguiamo Ancelotti per far bene in Europa”

0
530

Lorenzo Insigne, capitano del Napoli, è stato intervistato nella trasmissione Champions League Magazine, in onda su Sky Sport, alla vigilia di Napoli-Salisburgo. Il giocatore ha parlato dei suoi inizi nel mondo del calcio, dei suoi esordi in Champions e del suo rapporto con la maglia della propria città. Queste le sue parole sintetizzate dalla redazione di NapoliSoccer.NET per i propri lettori. 

“Quando ero piccolo ero scoraggiato perché nessuno mi prendeva ai provini. Oggi gioco nel Napoli, questa è la mia città. Maradona è stato ed è ancora il calciatore più forte al mondo. Ammirarlo è stato emozionante per me. Dico ai ragazzi di continuare a sognare per raggiungere i propri obiettivi.

Col Borussia Dortmund ero emozionato, non sapevo di giocare prima che me lo dicesse l’assistente tecnico. Ho lasciato le sensazioni nello spogliatoio e ho segnato un gran gol. Ho un peso importante tuttavia, e quando scendo in campo al San Paolo sento la responsabilità. Il San Paolo è unico, bisogna provarlo per capire. Mister Ancelotti ha vinto tanto in Europa, dobbiamo seguirlo: così possiamo fare molto bene anche in Europa”.

NapoliSoccer.NET è stato scelto da Google News come testata giornalistica sportiva riportante notizie. Per seguirci su GOOGLE NEWS ed essere sempre aggiornato CLICCA.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.