Napoli: nuovo comunicato stampa della società azzurra

1
1177
de-laurentiis-10.9.2017_x600.jpg
Il Napoli ha diramato un nuovo comunicato stampa:
 
Con riferimento alle notizie apparse oggi e negli ultimi giorni relative al ritiro della prima squadra, la Società rileva con sorpresa come alcuni organi di stampa lo abbiano erroneamente qualificato “ritiro  punitivo”. Il Presidente De Laurentiis – lunedi’ 4 novembre u.s. –  aveva dichiarato a Radio Kiss Kiss  in modo chiaro e inequivocabile:  “Questo e’ un ritiro costruttivo e non punitivo”. 
Un ritiro, espressione della complessa modalità di allenamento, destinato a far ritrovare al gruppo dei calciatori la concentrazione e le necessarie motivazioni alla vigilia di due gare importanti e delicate.


1 COMMENTO

  1. Ma ADL ci fa o ci è? Il ritiro è sempre punitivo, salvo se lo chiedono gli stessi giocatori.
    ADL facesse mea culpa per non aver sostituito, come ruolo, Albiol, sempre sottostimato in società.
    I risultati si vedono nel crollo del rendimento di Kulibaly, con conseguente crollo del suo valore di mercato. Il centrocampo poi è male assortito, manca una valida alternativa ad Allan. Tutti questi difetti di costruzione hanno determinato gli scadenti risultati di quest’anno.
    ADL se la prendesse quindi con se stesso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.