Milik torna a Napoli per infortunio: lesione addominale

0
1110
milik2_3.5.2017.jpg


La Polonia ha ufficializzato diagnosi ed entità dell’infortunio di Arek Milik. L’attaccante azzurro aveva raggiunto il ritiro della nazionale nonostante la mancata convocazione in Napoli-Genoa. Nei giorni scorsi si era parlato di pubalgia – diagnosi smentita dallo staff medico polacco – oggi invece si ha la certezza della natura del problema di Milik. Si tratta di una lesione addominale: un problema muscolare di non poco conto in considerazione della zona delicata per una lesione di questo tipo. La Polonia riferisce di una “rinnovata lesione”: possibile quindi che sia lo stesso punto dell’infortunio dello scorso agosto. I tempi di recupero saranno valutati dallo staff medico azzurro. 

“Milik lascia il gruppo della squadra nazionale. Milik è arrivato in gruppo con una rinnovata lesione muscolare addominale. Dopo la diagnosi e la consultazione con lo staff medico di Jacek Jaroszewski e la terapia iniziale, è stato deciso di non correre rischi inutili. Il giocatore ritorna in Italia, dove su richiesta del club subirà un’ulteriore riabilitazione”.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.