NapoliSoccer.Net ospite di Tifo azzurro: è giusto puntare ancora su Ancelotti?

0
739

La classifica del Napoli è deludente. A Tifo azzurro si discute del rendimento dei partenopei e delle scelte tecniche di Ancelotti. 

Splendida puntata di Tifo Azzurro, un programma di Max Boscia e brillantemente condotto da Romina Parisi (in foto), sono intervenuti tra gli altri gli ex azzurri Gianni Improta, Gianni Francini, Nicola Mora, Rosario Rivellino, Sandro Abbondanza. Numerosi e di prestigio i giornalisti presenti nella tribuna stampa del programma. 

Tifo azzurro in onda su Tele A il venerdì alle 21:10 ed in replica il sabato alle 12:30. È possibile vedere il programma anche in streaming sul sito www.telea.it. 

Tutti gli ospiti concordano sulla necessità di vincere le prossime due gare: la prima si disputerà quest’oggi sul campo dell’Udinese, la seconda in Champions potrebbe consentire agli azzurri di approdare agli ottavi di finale della massima competizione europea. 

Ha deluso sin qui il rendimento della squadra guidata da Ancelotti. Tanti i pareri negativi sul tecnico, ritenuto il principale responsabile di una classifica, ad oggi, deficitaria: ci si interroga dunque sulla possibilità di sostituire Ancelotti, soprattutto se i giocatori non riuscissero più a riconoscerlo nella guida tecnica e motivazionale. Non sono esenti da critiche i giocatori e la società. 

NapoliSoccer.Net ospite di Tifo azzurro 

NapoliSoccer.Net presente in trasmissione nelle figure del vice-direttore Antonello Greco e del redattore Manuele Morra. 

Antonello Greco ha dichiarato: “Ancelotti è tra due fuochi acquisire la fiducia del gruppo e ripagare quella della società. Non è semplice ma può farcela. I tifosi vogliono che si passa dalle parole ai fatti ed aspettano le vittorie in campionato per ritrovare l’entusiasmo che meritano essendo parte offesa in tutta questa oscura vicenda”. 

Manuele Morra ha fatto il consueto punto sul mercato. Il Napoli è interessato ad alcuni calciatori del Verona: i difensori Kumbulla e Rrahmani ed il centrocampista Amrabat. Sono operazioni da impostare a gennaio e concretizzare a giugno. 

Il club partenopeo segue con attenzione anche Nandez del Cagliari, autore sin qui di un ottimo campionato, si è inserito immediatamente nel calcio italiano. De Paul sarà un avversario dei campani quest’oggi ma potrebbe vestire l’azzurro il prossimo anno, piacciono le sue qualità tecniche. L’Udinese potrebbe venderlo per una cifra non inferiore ai 30 milioni di euro. 

Sia Nandez che De Paul sono seguiti anche dall’Inter di Antonio Conte. 

 

NapoliSoccer.NET è stato scelto da Google News come testata giornalistica sportiva riportante notizie. Per seguirci su GOOGLE NEWS ed essere sempre aggiornato CLICCA.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.