Serie A: resoconto e commento della 15^ Giornata

0
839
Serie A

Serie A 15^ Giornata: vittoria pesante della Lazio che mette ko la Juventus. Pareggio Inter-Roma nerazzurri allungano in classifica. Pareggio Udinese-Napoli, ancora una partita no per gli azzurri.

Con la sfida serale Bologna-Milan si è conclusa la 15^ giornata del campionato di Serie A 2019/2020. Fa notizia la sconfitta della Juventus all’Olimpico contro la Lazio che consente all’Inter, che ha pareggiato nella gara casalinga contro la Roma, di allungare di un punto la distanza dai bianconeri. Ancora male il Napoli che, solo in rimonta, riesce a strappare un punto all’Udinese. In gol Balotelli che regala la vittoria al Brescia, che comunque resta fanalino di coda.

Di seguito brevi accenni sulle gare della 15^ giornata di Serie A, con l’indicazione del risultato finale e dei marcatori. 

Inter-Roma 0-0

Termina a reti inviolate la sfida Inter-Roma. Le due squadre giocano una partita molto tattica e la gara non si sblocca. Le migliori occasioni sono per l’Inter ma l’ottima prestazione di Mirante non permette il gol ai nerazzurri. Comunque sia, la sconfitta della Juventus consente ai nerazzurri di mantenere la prima posizione nel campionato di Serie A e, ancor meglio, di allungare le distanze dalla prima inseguitrice.

Atalanta-Verona 3-2

Girandola di gol tra Atalanta e Verona. I bergamaschi, come sempre mai domi, ribaltano completamente gli scaligeri e guadagnano 3 punti per continuare a sognare. Il Verona si porta in vantaggio con Di Carmine al 23′ ma viene raggiunto dalla rete di Malinovskyi al 44′. Al rientro in campo ancora in vantaggio gli scaligeri con Di Carmine che segna la personale doppietta. I nerazzurri di bergamo non ci stanno e con le reti di Muriel, al 64′ su rigore, e di Djimsiti al 93′, centrano i tre punti.

Udinese-Napoli 1-1

Alla Dacia Arena il Napoli, con un’altra prestazione opaca, colleziona l’ennesimo pareggio della stagione. Non si vede l’uscita dal tunnel per la squadra di Carlo Ancelotti che solo in rimonta riesce a strappare il pareggio. Passano in vantaggio al 31′ i friulani con un gol, su ribaltamento da calcio d’angolo, di Lasagna. Solo nella ripresa il Napoli riesce ad ottenere il pareggio grazie ad un’azione caparbia dell’ex  Zielinski che, al 69′ mette la palla in rete.

Lazio-Juventus 3-1

Lazio-Juventus finisce con il risultato di 3-1 per i biancocelesti ed un rigore sbagliato di Immobile. I i bianconeri passano in vantaggio con Cristiano Ronaldo al termine di una spettacolare triangolazione con Bentancur. La Lazio non demorde e allo scadere del primo tempo pareggia con il colpo di testa vincente di Luiz Felipe. La ripresa vede i biancocelesti arrembanti e la Juventus in difficoltà ed è così che dopo l’espulsione di Cuadrado (69′) cambia l’inerzia della partita.

Prima la Lazio trova il gol del raddoppio con Milinkovic-Savic (ben servito dal solito Luis Alberto) poi ha l’occasione per triplicare ma Ciro Immobile fallisce il calcio di rigore assegnato alla sua squadra. Ma prima del termine è Caicedo a regalare la terza gioia della serata ai propri tifosi. La sconfitta allontana la Juventus dall’Inter capolista del campionato di Serie A 2019/2020.

Lecce-Genoa 2-2

La girandola di emozioni dovute alla rimonta dei padroni di casa dopo il doppio svantaggio avranno sicuramente divertito gli spettatori. Il Genoa sblocca il match con un pallonetto di Pandev (31′) dai 40 metri e poi si porta sul doppio vantaggio allo scadere del primo tempo grazie al calcio di rigore segnato da Criscito (45+3). Nella ripresa le espulsioni di Agudelo e Pandev condizionano gara e risultato e i giallorossi di Liverani, nel giro di 10 minuti, pareggiano con i gol di Falco (60′) e di Tabanelli (70′).

Sampdoria- Parma 0-1 

Terza sconfitta consecutiva per la Sampdoria di Ranieri. Al Ferraris vince il Parma grazie al gol di Kucka che, al 21′, sfrutta al meglio il cross da calcio d’angolo di Hernani. L’autore del gol, il migliore in campo nel primo tempo, è costretto però ad alzare bandiera bianca nell’intervallo per un problema al polpaccio. Al 78′ Quagliarella fallisce un calcio di rigore (sulla respinta il Var gli annulla anche il gol).

SPAL – Brescia 0-1

Torna Eugenio Corini in panchina e il Brescia vince grazie al decisivo gol messo a segno da Mario Balotelli al 54′. Per la SPAL una sconfitta casalinga che complica non poco la corsa alla salvezza.

Sassuolo – Cagliari 2-2

Ancora una rimonta dei ragazzi di Maran. Dopo una partita con tante emozioni Sassuolo-Cagliari termina con il pareggio 2-2. Al doppio vantaggio dei padroni di casa, grazie alle reti siglate da Berardi (6’) e Djuricic (36’), nella ripresa rispondono i sardi con João Pedro (51’) e Ragatzu nei minuti finali. Un rigore sbagliato da Berardi sul 2-1 condanna il Sassuolo al pareggio.

Torino – Fiorentina 2-1

Vince il Torino di Mazzarri ed è una vittoria importante. I granata battono 2-1 la Fiorentina e mettono a serio rischio la panchina di Montella. Il primo gol viene segnato da Zaza al 22’ che sfrutta un assist di Ansaldi. E’ lo stesso Ansaldi a siglare il secondo gol granata al 72’. Al 91′ il difensore Caceres accorcia le distanze per la squadra viola.

Bologna-Milan 1-3

Il Milan centra la seconda vittoria consecutiva battendo il Bologna al Dell’Ara. Il ritorno al gol Piatek che, al 15′, sblocca la gara su rigore ed il raddoppia del difensore Theo Hernandez (32′), sembravano aver indirizzato fin da subito la gara nel verso giusto, ma il Bologna al 40′ riprende vigore complice l’autorete dello stesso Hernandez. Nella ripresa è Bonaventura (46′) ha ristabilire le distanze fino al gol di Sansone che all’84’ complica la vita al Milan. 

Classifica Serie A:

POSIZIONE SQUADRA PARTITE GIOCATE PUNTI
1 Inter 15 38
2 Juve 15 36
3 Lazio 15 33
4 Cagliari 15 29
5 Roma 15 29
6 Atalanta 15 28
7 Napoli 15 21
8 Parma 15 21
9 Torino 15 20
10 Milan 15 20
11 Verona 15 18
12 Bologna 15 16
13 Fiorentina 15 16
14 Sassuolo 14 15
15 Lecce 15 15
16 Udinese 15 15
17 Sampdoria 15 12
18 Genoa 15 11
19 Brescia 14 10
20 SPAL 15 9

 

Ci interessa il tuo parere, commenta l’articolo ed esprimi la tua opinione alla fine della pagina oppure sulla nostra pagina Facebook (CLICCA).

NapoliSoccer.NET è stato scelto da Google News come testata giornalistica sportiva riportante notizie. Per seguirci su GOOGLE NEWS ed essere sempre aggiornato CLICCA.

Condividi
Articolo precedenteNumeri & curiosità di Napoli – Genk
Prossimo articoloLa Bastonata: Gattuso? Ma siamo sicuri che sia la soluzione giusta?
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.