Milik: “Sono felice per i miei numeri”

0
257

Milik ha concesso un’intervista a Radio Kiss Kiss Napoli, dichiarazioni sintetizzate per i lettori di Napolisoccer.Net: “In questo momento c’è tanto lavoro da fare. Abbiamo cambiato modulo, prima giocavamo 4-4-2 con Ancelotti, nel 4-3-3 ci sono movimenti diversi e ci vuole tempo per capirli. Abbiamo migliorato tante cose, come l’uscita da dietro. Ora ci vuole tempo per migliorare davanti, sulle finalizzazioni.

Spero che col tempo riusciremo a farlo e a portare i risultati. Spero di riuscire a giocare ancora meglio. Sono felice per i miei numeri, ma non lo sono per ciò che facciamo di squadra. Siamo troppo in basso in classifica, vogliamo essere in alto e guardiamo sopra. Ma c’è tanto lavoro da fare. Spero che col tempo si vedranno dei miglioramenti, soprattutto nel gioco. Vogliamo portare i tre punti sempre a casa, a cominciare dal match con la Fiorentina.

Il nostro obiettivo è quello di recuperare punti in campionato. Vogliamo fare di tutto per risalire la classifica, vincendo le partite. Stiamo migliorando il nostro gioco, ora ci vogliono pazienza e lavoro. Speriamo che riusciremo a vincere già sabato. Sarà difficile vincere la Champions, questo lo sappiamo. Affrontiamo una squadra forte come il Barcellona. Abbiamo quindi tanti obiettivi, anche in campionato e vincere la Coppa Italia. Se c’è la possibilità dobbiamo farlo. Sì, ce l’abbiamo. Ora dobbiamo recuperare gli infortunati perché possono aiutarci tanto, soprattutto quelli che stavano contribuendo molto a creare un nome per il Napoli. Mertens, Koulibaly, Ghoulam, Maksimovic. Ognuno è importante. Speriamo che tornino presto e possano dare una mano, sono fondamentali per noi”.

NapoliSoccer.NET è stato scelto da Google News come testata giornalistica sportiva riportante notizie. Per seguirci su GOOGLE NEWS ed essere sempre aggiornato CLICCA.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.