I QUADRI di Napoli-Fiorentina: il migliore e il peggior azzurro in campo

2
991
QUADRI.jpg

I QUADRI di Napoli-Fiorentina: Azzurri sempre più vergognosamente giù! Il migliore ed il peggior azzurro in campo secondo i redattori di NapoliSoccer.NET.

Il Napoli continua a perdere e la serie negativa non sembra destinata a finire. Ancora una sconfitta casalinga, la quarta della stagione e la terza consecutiva, con Gattuso che sembra già in totale confusione. Brutta partita di tutta la squadra che mai, ma proprio mai, ha dato prova di poter (e voler) vincere la partita. Una quantità inutile di passaggi che fa capire il senso di impotenza di un insieme di giocatori che sono squadra soltanto perchè indossano la stessa maglia.  

Di seguito “I QUADRI”, con i diversi punti di vista su Napoli-Fiorentina, secondo i redattori di Napolisoccer.NET, che hanno scelto il migliore ed il peggiore azzurro in campo durante la partita.

Migliore: Milik. Non gli arrivano palloni giocabili… Ma cerca comunque di dare una mano andando a prendersi palloni più indietro, si inventa una occasione nel primo tempo, poi non ha piu occasioni per mettersi in mostra.
Peggiore: Callejon. Lo spagnolo oramai sembra un ex giocatore pronto per il campionato cinese. Ha un occasione clamorosa nel primo tempo e la butta via… poi niente più. (Alessandro Scetta)

Migliore: Demme. Difficile indicare il migliore in questa ennesima debacle, ma l’impatto e la freschezza di Demme, probabilmente esaltato per questa nuova esperienza, si percepiscono palesemente rispetto all’anestesia generale.
Peggiore: Insigne. Probabilmente si è esaltato un po’ troppo per la doppietta su rigore in Coppa Italia. Della sua prestazione rimane la presunzione e l’inconsistenza. Da lui si pretende a giusta ragione molto di più. (Antonello Greco)

Migliore: Ospina. E’ lui il migliore in campo per gli azzurri ed è tutto dire. Il portiere colombiano toglie le castagne dal fuoco in almeno due occasioni compiendo un miracolo su Chiesa e respingendo una palla praticamente sulla linea di porta nell’altra circostanza.
Peggiore: Allan. In verità ci sarebbe l’imbarazzo della scelta. A cominciare da Gattuso passando per il capitano Insigne finendo con l’ex Ancelotti che ha rovinato squadra e ambiente fomentando false speranze tricolori. La squadra è in caduta libera, serve carattere e grinta, caratteristiche che almeno da Allan ci si aspetterebbe. (Pino Chianese)

Migliore: Ospina. Con un miracolo evita al Napoli di passare in doppio svantaggio ma determinante per assegnare a lui la palma i migliore in campo è la prestazione incolore-mortificante-squallida fornita dai suoi compagni di squadra.
Peggiore: Insigne. Lui più degli altri continua a pensare di poter fare la differenza ma, continuamente servito e messo al centro del progetto tattico continua a giocar male. Serve la clava ma lui ci va di fioretto (spuntato). Da capitano dovrebbe rizzare il pelo e farsi seguire ma se prima lui è un ectoplasma dove devono seguirlo? (Gianni D’Oriano)

Oltre a “I QUADRI” leggi anche il COMMENTO e le PAGELLE 

Ci interessa il tuo parere, commenta l’articolo ed esprimi la tua opinione alla fine della pagina oppure sulla nostra pagina Facebook (CLICCA).

NapoliSoccer.NET è stato scelto da Google News come testata giornalistica sportiva riportante notizie. Per seguirci su GOOGLE NEWS ed essere sempre aggiornato CLICCA.



2 Commenti

  1. Stupisce che si leggono tante trattative, alcune inventate, ma nessuna riguarda il ruolo lasciato scoperto da Albiol.
    Ma lo volete capire che al Napoli serve un regista della difesa?
    Manolas non è il sostituto di Albiol ma di Kulibaly.
    Ci vuole subito qualcuno che ricompatti e diriga il reparto.
    Lancio adesso una provocazione: PROVATE A RICOMPRARE ALBIOL.

  2. la situazione del napoli e molto critica ma non e il caso di drammatizzare bisogna pensare alla partita che il napoli giochera contro la lazio in coppa italia il napoli dovra vincere a tutti i costi dovra giocare con grinta determinazione e volontà di vincere se non vuole rinunciare alla coppa italia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.