Brescia-Napoli 1-2. Le pagelle di NapoliSoccer.NET: Napoli corsaro. Prima vittoria in rimonta con Gattuso.

2
2079

LEPAGELLE.jpgIl Napoli si conferma squadra corsara e batte in rimonta (la prima con Gattuso) il Brescia, sempre più fanalino di coda in campionato

Ospina: 6 – Non appare sempre sicurissimo. Sul goal probabilmente paga anche colpe non sue. Una uscita di testa su fuorigioco di Balotelli e una presa alta nel finale di partita. A parte il goal, comunque, Brescia quasi mai pericoloso.

Di Lorenzo: 6,5 – Nel primo tempo il Napoli dalla sua parte non attacca mai. Ne risente la sua prestazione che nella ripresa, acciuffato il pareggio, si fa più fluida come tutta la manovra azzurra.

Manolas: 6,5 – Prestazione sicura salvo l’errore che causa il vantaggio bresciano. Che poi più che un errore individuale appare un difetto di posizionamento sui calci d’angolo

Maksimovic: 6,5 – E’ il punto di partenza di tutte le uscite dalla difesa. 107 tocchi con una precisione del 98%. Tiene bene Balotelli che riesce a metterlo raramente in difficoltà.

Rui: 6,5 – Anche lui tocca una infinità di palloni in difesa e anche in attacco, soprattutto nel primo tempo quando la retroguardia bresciana era più attenta.

Ruiz: 7 – Qualche errore di troppo in appoggi facili in uscita dalla difesa causano qualche apprensione di troppo. Una palla persa. Sono 89 passaggi completati con una precisione del 91%. Un goal splendido, replicato dopo pochi minuti su cui si distende molto bene Joronen. Quello che gli fa meritare il voto è soprattutto la voglia, quella che negli ultimi tempi sembrava aver smarrito.

Demme: 6 – Fa girare la palla con buona precisione. Stasera aveva ai lati due giocatori con piedi migliori dei suoi. Sembra sapere con sicurezza quando è il momento di fare le cose facili e quando si può osare. Dall’86’ Allan: SV

Elmas: 6 – Buon primo tempo. Il Napoli attacca di più dal suo lato e ha più occasioni per mettersi in mostra. Insigne ama accentrarsi e allora è lui, che pure parte da mezz’ala a  cercare il fondo e l’appoggio sul capitano azzurro. Nella ripresa cala vistosamente. Dal 76Zielinski: SV

Politano: 5 – E’ vero, il Napoli dal suo lato nel primo tempo gioca pochissimo. E’ vero che nel secondo tempo, quando il gioco si allarga anche a destra, anche la sua prestazione migliora, ma non quanto potrebbe o dovrebbe. Insomma è uno di quei giocatori che ti strozza sempre l’urlo di gioia in gola. Come nel finire di partita, quando riesce a sbagliare una azione preparata benissimo.

Mertens: 6 – Il record di Hamsik lo avrebbe pure agganciato, se non fosse partito con una frazione di secondo di anticipo. Partita di sacrificio tattico. Se il Napoli è una nave corsara, Mertens ne è nostromo. Su dieci tiri azzurri, quattro sono suoi e tre li prova Fabian. Si fa ammonire da un Orsato sempre più primadonna, per il lato del campo dal quale uscire. Dal 67′ Milik: 5,5 –  Non fa molto. Aiuta a tenere in apprensione la difesa bresciana nel momento di massima spinta dei lombardi. Però non trova un pallone giocabile e nemmeno dà la sensazione di cercarlo.

Insigne: 6 – Il goal su rigore lo sblocca. Eppure sembrava molto nervoso prima del tiro. Primo tempo in sordina. Forse tende troppo ad accentrarsi per cercare la soluzione personale che raramente trova, anche perché il Brescia nel primo tempo appare molto più ordinato degli azzurri in fase di copertura. Dopo il pareggio trova smalto e velocità.

Domenico Infante – NapoliSoccer.NET



2 Commenti

  1. Sul piano del gioco un passo indietro rispetto al passato, sul piano della tenuta atletica due passi indietro.
    Forse con la testa stavano già col Barcellona

  2. ennesima vittoria del napoli contro il brescia dopo essere passati in svantaggio i calciatori del napoli hanno ribaltato il risultato dimostrando doti tecniche e fisiche il napoli ha tanti fuoriclasse anche in panchina gattuso e un grande allenatore quando il napoli vuol vincere vince contro qualsiasi squadra e ha ottime possibilità di vincere anche contro il Barcellona importante sara il sostegno del tifo partenopeo forza napoli sempre

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.