I Quadri di Brescia-Napoli: il migliore e il peggior azzurro in campo

0
936
QUADRI.jpg

I Quadri di Brescia-Napoli. Il migliore e il peggior azzurro in campo secondo i redattori di NapoliSoccer.NET.

Gli azzurri vincono a Brescia guadagnando i tre punti in rimonta grazie ai gol di Insigne e Fabian Ruiz (stupendo). Una vittoria che fa morale in vista della sfida champion con il Barcellona.

Questi i “QUADRI” dei redattori di NapoliSoccer.NET per Napoli-Brescia:

Migliore: Insigne. È il giocatore più pericoloso della squadra azzurra: svaria su tutto il fronte d’attacco, fa tanto movimento e si propone sempre in fase offensivo. Nel primo tempo quando Demme è chiuso dai giocatori Brescia, lui diventa il regista offensivo del Napoli, facendosi trovare sempre libero e gestendo spesso la manovra della squadra azzurra. Nella ripresa è un po’ calato ma si è preso una grossa responsabilità battendo e realizzando il rigore che ha riportato il Napoli in partita.
Peggiore: Politano. Corre molto ma in fase offensiva si vede poco, raramente entra in area e nel finale ha sbagliato un gol praticamente fatto. (Enzo Capano)

Migliore: Fabian Ruiz. Il gol che decide l’incontro è una perla meravigliosa. Un precisissimo tiro a giro sul secondo palo, che da solo gli vale il titolo di Man of the Match. Poco dopo per poco non regala il bis. Magari durante l’incontro si prende qualche pausa di troppo ma poi è capace di tirar fuori il coniglio dal cilindro.
Peggiore: Politano. Tra gli azzurri in campo forse è quello che alla fine è risultato meno incisivo, soprattutto nel primo tempo quando il Napoli non a caso spinge quasi esclusivamente sulla fascia sinistra. Sicuramente le sue prestazioni cresceranno ed avrà tempo di inserirsi meglio nei meccanismi del Napoli, per ora, però, Callejon è n’ata cosa. (Massimo Sergio)

Migliore: Mario Rui. Non è il gol a premiare la sua prestazione ma la determinazione e la concentrazione che hanno caratterizzato la sua prestazione. Abile nelle uscite palla al piede, preciso nei passaggi e sempre attento in fase difensiva, ha giocato una prestazione veramente positiva.
Peggiore: Politano. Parte titolare ma non incide sulla partita. Abbastanza bene nella fase difensiva è evanescente in quella offensiva. Ad un attaccante si chiede di attaccare, lui si limita al compitino difensivo senza mai riuscire a saltare l’uomo o a creare superiorità numerica. Un unico affondo sul finire della partita ma anche in quel caso incespica e vanifica l’iniziativa. (Giovanni D’Oriano)

Migliore: Fabian Ruiz. Inevitavile indicarlo come peggiore in campo nei primi 45 minuti ma nella ripresa entra con la voglia di spaccare il mondo. Il gol col sinistro sul secondo palo è una perla autentica, consente al Napoli di ottenere tre punti importanti.
Peggiore: Politano. Non riesce ancora ad incidere. Probabilmente il gioco degli azzurri è strutturato per sfruttare i movimenti di Callejon ma l’ex Inter appare prevedibile nei suoi tagli verso il centro raramente va sul fondo. (Manuele Morra)

Oltre a I QUADRI leggi il COMMENTO di Brescia-Napoli.

Ci interessa il tuo parere, commenta l’articolo ed esprimi la tua opinione alla fine della pagina oppure sulla nostra pagina Facebook (CLICCA).

NapoliSoccer.NET è stato scelto da Google News come testata giornalistica sportiva riportante notizie. Per seguirci su GOOGLE NEWS ed essere sempre aggiornato CLICCA.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.