Napoli: Diktat della società ai giocatori, divieto assoluto di lasciare la città.

0
792
logo napoli

Il Napoli è stato chiaro ed ha imposto ai propri giocatori il divieto assoluto di lasciare la città e non ha concesso, diversamente da altre società, neanche l’autorizzazione a recarsi nei propri Paesi di origine. Anche in considerazione delle più stringenti ordinanze emesse dal presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca.

Secondo quanto riferisce  Sky Sport, il presidente De Laurentiis ed il tecnico Gattuso non hanno particolarmente apprezzato la decisione di alcuni giocatori di recarsi in altre città nel periodo di riposo precedente all’emissione dei divieti governativi per l’emergenza Coronavirus. Da questo la decisione di evitare che potesse ancora accadere. 

Ma la decisione è stata anche dettata dalla necessità di avere subito i propri calciatori a disposizione semmai si dovesse ricominciare la stagione.

Training a casa: i video degli allenamenti degli azzurri diventano virali.

Tutti i calciatori del Napoli sono impegnati presso le loro abitazioni a svolgere allenamenti specifici, secondo le tabelle disposte da staff tecnico e staff sanitario. I giocatori utilizzano una app che permette il monitoraggio da parte sia del preparatore atletico che del nutrizionista.

Ed i video pubblicati dagli azzurri sui social sono diventati immediatamente virali. Quelli più visti sono stati quello di Dries Mertens, di Insigne e di Zielinski (che si allenava con il suo cane).

Ci interessa il tuo parere, commenta l’articolo ed esprimi la tua opinione alla fine della pagina oppure sulla nostra pagina Facebook (CLICCA).

NapoliSoccer.NET è stato scelto da Google News come testata giornalistica sportiva riportante notizie. Per seguirci su GOOGLE NEWS ed essere sempre aggiornato CLICCA.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.