Benfica: sassaiola al pullman della squadra

0
689

Il pullman che accompagnava la squadra del Benfica, nella giornata di ieri, è stato oggetto di una sassaiola da parte di ignoti. A darne comunicazione è stato lo stesso club lusitano tramite un comunicato pubblicato sul proprio sito ufficiale.

L’aggressione è avvenuta dopo la partita pareggiata, con risultato 0-0, contro il Tondela e, in via precauzionale, i calciatori Weigl e Zivkovic, a seguito dei colpi ricevuti, sono stati trasportati all’Ospedale da Luz di Lisbona.

Il Benfica ha stigmatizzato l’accaduto “Sport Lisboa e Benfica ripudia e si rammarica della lapidazione criminale che è stata vittima del bus dei suoi giocatori quando ha lasciato la A2, mentre si stava dirigendo verso il Seixal Training Center, alla fine della partita contro Tondela, tenutasi giovedì sera fiera all’Estádio da Luz” ed ha comunicato la piena collaborazione con le Autorità per l’identificazione degli aggressori.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.