Numeri & curiosità di Hellas Verona – Napoli

0
523

Stasera alle ore 19:30, in occasione della 27^ giornata di campionato, il Napoli affronterà allo stadio Bentegodi i gialloblu dell’ Hellas Verona.

Il Verona,  fondato da un gruppo di studenti liceali nel mese di ottobre del 1903, da quando esiste il girone unico (1929) è stata l’unica squadra tra le città non capoluogo di regione ad aggiudicarsi il tricolore, ciò avvenne nella stagione 1984/85.

La prima volta che la squadra scaligera e quella partenopea si sono affrontate in serie A risale alla 5^ giornata del campionato 1957/58, esattamente al 6 ottobre 1957. La partita, giocata alle falde del Vesuvio, si concluse con la vittoria degli azzurri con il netto risultato di 6-0 (6° Di Giacomo, 25° Novelli, 32° rig. Franchini, 62° Di Giacomo, 76° Novelli, 85° Di Giacomo).

Da quel giorno le due squadre si sono affrontate nel massimo campionato italiano di calcio 53 volte. Il tabellino è favorevole agli azzurri con 29 vittorie, 12 pareggi e 12 sconfitte, 89 gol fatti e 41 subiti.

Nelle 26 partite disputate a Verona il tabellino è invece favorevole alla squadra di casa con 10 vittorie, 7 pareggi, 9  sconfitte, 29 gol realizzati e 29 subiti.

La più recente affermazione del Verona allo stadio Bentegodi contro il Napoli risale al 15 marzo 2015 in occasione della 27^ giornata del campionato 2014/15. La squadra veneta si aggiudicò il match superando i partenopei con il risultato di 2-0 (7° e 51° Toni).

L’ultima vittoria del Napoli a Verona contro la squadra gialloblù risale invece alla 1^ giornata del torneo 2017/18, esattamente al 19 agosto 2017. In quella circostanza gli azzurri si aggiudicarono l’intera posta in palio espugnando lo stadio Bentegodi con il risultato di 3-1 (32° aut. Souprayen [N], 39°  Milik [N], 62° Ghoulam [N], 83°  rig. Pazzini [V] ).

Risale invece al 24 aprile 1988 l’ultimo pareggio a Verona tra la squadra scaligera e quella partenopea. Quel giorno si giocava la 12^ giornata del girone di ritorno del campionato 1987/88, le due squadre si divisero la posta in palio terminando l’incontro 1-1 (25° Maradona [N], 65° Galia [V]).

Nel match di stasera non ci saranno ex in campo.

Arbitro dell’incontro sarà Fabrizio Pasqua  della sezione di Tivoli, assistito da Tolfo e Prenna. Gli arbitri addetti al Var saranno Mariani e Paganesi, mentre Prontera sarà il quarto uomo.

Raffaele Campaniello – NapoliSoccer.NET



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.