Numeri & curiosità di Atalanta – Napoli

0
550

Sarà Atalanta – Napoli, in programma stasera  alle ore 19:30 allo stadio Atleti Azzurri d’Italia, il big match della 29^ giornata di campionato.

La squadra bergamasca, la cui fondazione risale al 17 ottobre 1907,  ha esordito nel massimo campionato italiano di calcio il 12 settembre 1937 pareggiando 0-0 sul campo del Genoa.

L’Atalanta è la squadra che vanta il maggior numero di partecipazioni in serie A fra le rappresentanti di città non capoluogo di regione, per tale motivo è considerata la “Regina delle Provinciali” ed è la squadra che  ha disputato più campionati in serie A fra quelle che non si sono mai aggiudicate uno scudetto.

Il primo incontro in serie A tra l’Atalanta e il Napoli si giocò a Bergamo nella 10^ giornata del campionato 1937/38, esattamente il 21 novembre 1937. Al triplice fischio la partita si concluse con la vittoria dei bergamaschi con il risultato di 2-0 (46° e 59° rig. Bonomi).

In totale sono 97 i match in serie A tra i partenopei e gli orobici. Il tabellino è favorevole al Napoli con 43 vittorie contro le 26 dell’Atalanta, 28 sono invece le volte in cui la partita è terminata con il segno X. Nei 97 incontri le due squadre hanno totalizzato 236 gol: 136 quelli messi a segno dal  Napoli,  105 invece quelli dell’Atalanta.

Il tabellino dei 48 match disputati a Bergamo è invece favorevole alla squadra lombarda con 20 vittorie, 18 pareggi, 10 sconfitte, 69 gol realizzati e 58 subiti. Il 29° incontro dei 46 disputati a Bergamo venne assegnato a tavolino. Era l’8 aprile 1990, quel giorno le due squadre si affrontavano nella 31^ giornata del torneo 1989/1990. La partita era inchiodata sullo 0-0 quando al 79° il centrocampista napoletano Alemao venne colpito alla testa da una monetina da cento lire lanciata dagli spalti. Il calciatore fu costretto a lasciare il terreno di gioco per essere accompagnato in ospedale per accertamenti. Al triplice fischio la partita si concluse 0-0, ma a seguito di quanto, il giudice sportivo assegnò lo 0-2 a tavolino a favore della squadra partenopea.

L’ultima vittoria della squadra bergamasca in casa, contro il Napoli, risale alla 7^ giornata del  campionato 2016/17, esattamente al 2 ottobre 2016. Al 90° la partita terminò con la vittoria dell’Atalanta con gol siglato al minuto 9 da Petagna.

Per vedere invece l’ultima vittoria del Napoli a Bergamo bisogna andare al 3 dicembre 2018. Quel giorno si giocava la 14^ giornata dello scorso campionato, la squadra partenopea si aggiudicò l’intera posta in palio superando  i nerazzurri  con il risultato di 2-1 (2° Fabian Ruiz [N], 56° Zapata [A], 85° Milik [N]).

L’ultimo pareggio a Bergamo tra le due squadre risale invece al 29 ottobre 2014 in occasione del  posticipo serale della 9^ giornata del  torneo 2014/15. In quella circostanza le due squadre si divisero la posta in palio terminando l’incontro 1-1 (57° Denis [A], 86° Higuaín [N]). Da segnalare un rigore parato dall’estremo difensore Bergamasco, Marco  Sportiello,  a Gonzalo Higuain al minuto 92.

Nella partita di stasera sera l’unico ex di turno sarà il bergamasco Duvan Zapata.

Arbitro dell’incontro sarà Daniele Doveri della sezione di Roma 1,assistito da Vincenzi  e Ranghetti. Gli arbitri addetti al Var saranno Orsato e Peretti, mentre Fabbri  sarà il quarto uomo.

Raffaele Campaniello – NapoliSoccer.NET



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.