Numeri & curiosità di Napoli – Lazio

0
960

Stasera alle ore 20:45 in occasione dell’ultima giornata di campionato, il Napoli ospiterà allo Stadio San Paolo  i biancocelesti della Lazio.

La  Lazio, fondata il 9 gennaio 1900,  è una delle più antiche società d’Italia. Dopo aver ricevuto nel 1967 la Stella d’Oro al Merito Sportivo nel 2002 ha ricevuto dal CONI il Collare d’Oro al Merito Sportivo, un riconoscimento concesso ai club di calcio con più di 100 anni di storia.

Come i partenopei, anche i biancocelesti si sono laureati 2 volte campioni d’Italia: 1974 e 2000.

La prima volta che il Napoli e la Lazio si sono affrontate in serie A risale al 19 gennaio 1930 in occasione della 14^ giornata del torneo 1929/1930.  La partita, giocata allo stadio Rondinella di Roma, si concluse con la vittoria dei partenopei con il risultato di 2-0 (5° Mihalich, 10° A. Sallustro).

In totale sono 127 le partite in serie A tra il Napoli e la Lazio. Il tabellino è favorevole ai partenopei con 49 vittorie,  41 pareggi,  37 sconfitte, 175 gol realizzati  e 151 subiti.

Anche nei 63  incontri disputati alle falde del Vesuvio il tabellino è favorevole agli azzurri con 31 vittorie, 22 pareggi,  10 sconfitte, 104 gol fatti  e 64 gol subiti. 

La più recente affermazione del Napoli a Fuorigrotta contro la Lazio risale alla 20^ giornata dello scorso   campionato,  precisamente  al 20 gennaio 2019.  In quella occasione gli azzurri si aggiudicarono i 3 punti superando la Lazio con il risultato di 2-1  (34°Callejon [N], 37° Milik [N], 65° Immobile [L]).

L’ultima vittoria della squadra biancoceleste alle falde del Vesuvio risale invece al 31 maggio 2015 , ultima giornata del torneo 2014/15. Al triplice fischio la partita si concluse con il risultato di 4-2 a favore della Lazio  (33° Parolo [L], 46° Candreva [L], 55° e 64° Higuain [N], 85°  Onazi [L], 92°  Klose [L]).

Risale invece alla 12^ giornata del torneo 2016/17, esattamente al  5 novembre 2016, l’ultimo pareggio a Napoli tra i partenopei e i biancocelesti. In quella circostanza le due squadre si divisero la posta in palio terminando  la partita 1-1 (7° Hamsik [N], 54° Keita [L]).

Nel match di stasera non ci saranno ex in campo.

La partita sarà diretto dall’arbitro Gianpaolo Calvarese della sezione di Teramo, assistito da Baccini  e Vecchi. Gli arbitri addetti al Var saranno Di Paolo e De Meo, mentre Dionisi sarà il quarto uomo.

Raffaele Campaniello – NapoliSoccer.NET



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.