Mihajlovic: “Forse ho sbagliato impostazione. Se Barrow continua così farà carriera”

0
902

Sinisa Mihajlovic, allenatore del Bologna che ha pareggiato stasera 1-1 contro il Napoli, è stato intervistato al termine della gara su DAZN e nella conferenza stampa dopogara. Di seguito la sintesi delle sue parole elaborata dalla redazione di NapoliSoccer per i propri lettori. 

“Forse ho sbagliato io il primo tempo, perché pensavamo di poterla gestire. Invece con Palacio solo in mezzo ai centrali c’era spazio per loro. Nella ripresa ci siamo messi 3-4-1-2 a tutto campo. Noi siamo fatti così, dobbiamo andare in avanti. Se cerchiamo di scalare andiamo in difficoltà. Pressando in avanti ci si diverte. Nella ripresa poi abbiamo fatto bene. Dopo essermi arrabbiato i ragazzi hanno risposto bene.

Barrow l’abbiamo preso come punta centrale. Purtroppo c’è stato il Covid e tutte queste gare ravvicinate: non abbiamo avuto tempo di lavorarci. Adesso lo vedo più come esterno perché se è spalle alla porta la vede poco, ma l’anno prossimo può fare il centravanti. Vediamo in futuro. È un giocatore di qualità, deve migliorare caratterialmente, essere un po’ più cattivo. Deve allenarsi bene e non montarsi la testa, se continua così avrà una bella carriera.

Palacio? Non guardo mai l’età. Se uno ha 38 anni e fa bene, meglio degli altri, o anche se ne ha 18 e fa meglio degli altri, io lo faccio giocare a prescindere. L’importante è che tutti siano motivati e remino verso lo stesso obiettivo, dando il massimo. Chi sarà nelle condizioni migliori giocherà”.

 



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.