Calciomercato Napoli: tanti giocatori in esubero in casa azzurra

1
1376
esubero napoli

La rosa del Napoli è ampia e giocoforza la società dovrà sfoltirla, soprattutto cercando una sistemazione a quei calciatori in esubero che non rientrano nel progetto tecnico di mister Gattuso.

Ovviamente, tenuto conto delle difficoltà di questa sessione di calciomercato dovute all’immobilismo della maggior parte dei club, non sarà facile per il ds Giuntoli sfoltire la rosa e l’abbondanza sta bloccando anche le eventuali operazioni che il Napoli vorrebbe concludere per rinforzare la rosa.

Tanti i nodi da sciogliere rispetto alle eccedenze della rosa azzurra. Innanzitutto bisognerà risolvere la grana Milik, anche se per il polacco sembra essersi avviato un muro contro muro che lo terrà a Napoli fino a fine contratto. L’offerta della Roma c’è. è bassa rispetto alle aspettative del club partenopeo ma verrebbe accettata, toccherà a Arek Milik decidere e sembrerebbe essersi convinto ad accettare la proposta della Roma di circa 5 milioni di euro a stagione.

Altri giocatori in lista di sbarco dovrebbero essere sia Adam Ounas e Amin Younes. I due laterali non troveranno tanti spazi chiusi da Lozano e Politano e la società vorrebbe capitalizzare. Al momento non ci sono club interessati all’acquisto del loro cartellino. Al massimo il Napoli ha registrato qualche timido tentativo per il prestito, oppure li ha proposti come contropartita tecnica. Ounas, ad esempio, potrebbe rientrare nel discorso con il Cagliari per Nahitan Nandez, così da abbassare il prezzo del cartellino del calciatore isolano. Per Younes, invece, Verona e Genoa hanno mostrato interesse solo per il prestito. 

Anche l’attaccante Fernando Llorente è in lista di sbarco, lo spagnolo ha rifiutato le offerte di alcuni club di serie A di seconda fascia, la sua intenzione è di salutare l’Italia e ricominciare una nuova avventura all’estero.

Da capire anche come il Napoli intenderà regolarsi con Ghoulam e con il duo HysajMalcuit. Uno dei due terzini destri è di troppo e verrà ceduto ma il loro futuro è intrecciato. Il terzino albanese è a scadenza contrattuale e per il Napoli sarebbe conveniente cederlo in questa finestra di mercato. In caso invece il calciatore dovesse accettare il rinnovo contrattuale sarà Malcuit ad essere ceduto.

La Serie B invece aspetta i vari giovani, teoricamente in esubero, che hanno partecipato al ritiro, Palmiero e Ciciretti su tutti. Per loro non mancano le richieste e si aspetta soltanto di scegliere quella più conveniente e convincente.

 

Ci interessa il tuo parere, commenta l’articolo su NapoliSoccer.NET ed esprimi la tua opinione alla fine della pagina oppure sulla nostra pagina Facebook (CLICCA).

NapoliSoccer.NET è stato scelto da Google News come testata giornalistica sportiva riportante notizie sul Napoli (news, calcio, calciomercato e tanto altro). Per seguirci su GOOGLE NEWS ed essere sempre aggiornato CLICCA.

Supporta NapoliSoccer.NET

Caro lettore, i giornalisti di NapoliSoccer lavorano con impegno e dedizione, senza scopo di lucro, per fornire notizie precise ed affidabili. Se apprezzi il nostro operato, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un contributo a piacere per supportare il nostro lavoro così da consentirci di continuare ad offrirti il meglio delle notizie.


Condividi
Articolo precedenteAlvino: Annullata Sporting Lisbona-Napoli, Tre portoghesi positivi al Covid-19
Prossimo articoloNapoli, amichevole annullata: il comunicato del club
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.


1 COMMENTO

  1. L’articolo ci fa rendere conto del reale livello tecnico della rosa del Napoli. Credo che questo campionato ci farà capire quanto abbiamo perso con Allan.
    E credo anche che non vedremo facilmente giocatori del livello di Albiol e Callejon.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.