Galeone: “Reja conosce il 4-3-3, non avrà problemi a cambiare”

0
115

Il tecnico Giovanni Galeone è intervenuto a Radio Marte nel corso di Marte Sport Live: "Edy Reja pensa di passare al 4-3-3? Conosco Edy da molto tempo, da quando eravamo ragazzini e calciatori a Grado con Capello, Riva e Sormani quando facevamo le sabbiature. A Pescara ha fatto settore giovanile e poi è subentrato a Castagner due anni dopo di me, ha lavorato con me un paio d’anni, penso che abbia osservato il 4-3-3 che adottavo io. Non mi faceva da secondo però in ritiro ne parlavamo in quanto lui era allenatore della Primavera. Eravamo agli inizi del 4-3-3, 1988, 1989, erano altri tempi. Di certo l’ho impostato io ben prima di Zeman. Non credo – ha detto Galeone a Radio Marte – ci siano difficoltà nel passare dai tre ai quattro dietro, i giocatori professionistici sono abituati a cambiare e a intrepretare più moduli. Certo se si lavorasse maggiormente nei settori giovanili allora i calciatori avrebbero meno difficoltà nel cambiare moduli. A 4 hai maggiore spinta dei due difensori laterali, è anche vero che alcuni difensori centrali soffrono nel passare da tre a quattro. A Udine – ha sottolineato il tecnico a Marte Sport Live -, per esempio, lo scorso anno Zapata si adattava a tre ma rendeva maggiormente a quattro. In ogni caso credo che possa essere un buon modulo il 4-3-3, ovviamente dipende tutto dall’interpretazione dei giocatori. Reja comunque lo conosce bene ed è un allenatore esperto e capace".
Redazione NapoliSoccer.NET



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here