Mazzarri: “Abbiamo commesso molti errori, in primis io: prematuro far giocare Vargas”

4
151

mazzarri2-champions-2011-12

 

Il tecnico del Napoli Walter Mazzarri ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Rai Sport1, di seguito sintetizzate da Napolisoccer.NET: "Oggi per me è uno spunto di riflessione e nel calcio bisogna fare le cose fatte per bene. Ad esempio ho sbagliato a mettere in campo Vargas mettendolo in difficoltà. CI ho messo del mio facendomi trasportare dell'euforia generale. Il ragazzo non è stato neanche aiutato dalla squadra che è entrata in campo con poca convinzione, anche i 'senatori' non hanno fatto bene. Farò mea culpa perchè Vargas è bravo e giovane e deve essere slavaguardato perchè è un ragazzo giovane che deve fare esperienza. Il gol subito? Gli ho fatto i complimenti perchè ha applicato le mie prime raccomandazioni di aiutare la squadra in fase difensiva, ma l'errore è stato anche di Zuniga perchè poteva stare più stretto ed avrebbe intercettato quel tocco all'indietro. Ripeto, ho sbagliato io e domani gli dirò che non deve preoccuparsi perchè ha tutto ilt empo di mettersi in mostra. Ho pensato di metterlo dentro perchè giocavano molti titolari e ho voluto rischiare ma oggi sono ancora più convinto delle mie idee. Pandev? E' in ottima forma e fin tanto che giocherà così lo metterò in campo, al posto di qualcun altro ma lo farò giocare perchè in questa squadra tutti sono bravi e gioca chi sta meglio. La coppa Italia? E? una competizione in cui credo, la crescita di mentalità e di impegnarsi in ogni competiozione e tutti dobbimao dare il massimo. Anche io forse non ho preparato bene emotivamente i giocatori, siamo tutti giovani e dobbiamo migliorare e maturare. Domani parlerò di questo ai ragazzi. Modifiche tattiche? Ma no, le faccio già durante la gara, oggi ho spstato Hamsik e Zuniga più volte. Oggi abbiamo sbagliato nei movimenti e nei fondamentali e non è questione di modulo. Oggi eravamo lenti e macchinosi, sarà che c'erano anche giocatori come Britos che non avevano mai giocato ma qualcosa bisogna migliorare. Britos e Donadel? Giocatori fermi da 6 mesi devono migliorare in scioltezza e ritrovare le distanze ed il campo. Avrebbero bisogno di fare amichevoli ma invece devono giocare partite importanti".
 
Redazione Napolisoccer.NET



4 Commenti

  1. Caro mister, il difetto e’ sempre lo stesso. O fai un turnover esagerato o non cambi nessuno. Stavolta ci e’ andata bene perche’ il Cesena non e’ il Chievo, altrimenti questa sarebbe stata un’altra partita per cui avvelenarsi il fegato. Meno male che abbiamo Cavani e Pandev che ancora una volta hanno tolto le castagne dal fuoco…..Pero’ che goduria vincere….speriamo bene per il prosieguo.

  2. PERCHE’ mi cancellate appena mi assento per un breve periodo. Sono un Autore Letterario e spesso vado in trasferte di lavoro.
    Ho assistito alla partita col Cesena. Il Napoli, come purtroppo spesso accade, ha creduto di liquidare l’incontro con estrama faciltà visto le dichiarazione remissive del Cesena, il resto lo ha fatto l’incolpevole Vargas.
    Pandev è come previsto, un grande calciatore.

  3. L’analisi di Mazzarri è condivisa incondizionatamente. Il san Paolo mette paura. Vargas ha pagato l’emozione del san Paolo, tutto quì.
    Non doveva giocare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here