D’Amico (procuratore): “Ci sono poche possibilità per Bocchetti di vestire l’azzurro”

1
150

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Andrea D’amico, procuratore di Salvatore Bocchetti e Donadel che in un'intervista ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sintetizzate da NapoliSoccer.NET: “Il Napoli deve recuperare un po’ di serenità. Il calcio è uno sport fatto da episodi per cui a volte occorre anche un po’ di pazienza. Non dimentichiamo che il Napoli sta facendo un percorso stupendo in Champions League, oltre a quello in Coppa Italia. Considero il Napoli una squadra veramente forte. Per giudicare il lavoro di Mazzarri non bisogna prendere in considerazione una sola partita. Gli allenatori vanno sempre giudicati per il progetto, per il lavoro che hanno saputo svolgere e per come gestiscono la squadra. Quando una squadra cerca di essere competitiva su tutti e tre i fronti, è ovvio che si paga dazio dal punto di vista dello stress fisico, della tensione e della concentrazione. È più facile ricaricare le batterie fisiche piuttosto che quelle mentali. Se squadre come la Juventus hanno un solo obiettivo, diventa tutto più semplice. Vanno riconosciuti i meriti al Napoli per riuscire ad essere competitivo in Champions League e in Coppa Italia. Non dimentichiamo che anche l’Inter ha fatto un filotto importante che gli ha permesso la risalita. Bocchetti al Napoli? Le possibilità di vestire la maglia azzurra nel mercato di gennaio sono davvero poche. Con Bigon non abbiamo mai affrontato questo argomento per cui non ci sono le basi per un possibile trasferimento. Perché Donadel non viene convocato? Questa domanda bisognerebbe girarla a Mazzarri. Donadel sta molto bene per cui è a disposizione del tecnico livornese. Un possibile cessione di Donadel? È vero che ho fatto un po’ di mercato per il ragazzo ma non so se il fatto di non convocarlo sia figlio di una probabile cessione. Ma, in ogni caso, ci stiamo guardando intorno”.

 

Redazione NapoliSoccer.NET – (foto tratta da internet)



1 COMMENTO

  1. Ma questi PROCURATORI invece di fare sempre PREVISIONI xche’ nn si fanno un poco i C…i LORO,x quanto riguarda DONADEL,MAZZARRI nn lo CONVOCA xche’ nn lo conosce,ne e documentato su di lui,ma lo volete FINALMENTE CAPIRE che questo nn ci sta piu’ con la TESTA?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here