Calcio: Ex ct Polonia rischia 10 anni di carcere

0
80

 

Undici capi d’accusa per corruzione pendono su Janusz Wojcik, ex commissario tecnico della Nazionale polacca, arrestato ieri. L’ex ct e’ coinvolto nell’inchiesta sulla corruzione che sta sconvolgendo il calcio polacco, avviata dalla procura di Wroclaw. Arrestato per alcuni fatti che risalgono al 2004, quando era allenatore di una squadra di Prima divisione, il tecnico rischia adesso 10 anni di prigione. Wojcik e’ stato selezionatore della Polonia dal 1997 al 1999. (Ansa)



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here