Ghezzi: “Lavezzi è contento di stare a Napoli”

0
102

Gustavo Ghezzi, componente dello staff argentino che cura gli interessi di Ezequiel Lavezzi, è intervenuto a Marte Sport Live su Radio Marte: "Sinceramente ci aspettiamo la convocazione di Lavezzi nella nazionale argentina – ha detto Ghezzi all’emittente campana – Ezequeil ha fatto molto bene in questo periodo e Maradona dovrebbe tenerne conto. Lavezzi è molto contento di stare a Napoli, vive bene, è tranquillo. E’ soddisfatto di come stanno andando le cose, della città della squadra, che è in testa alla classifica. I giocatori importanti come lui ci tengono ad essere protagonisti in campionato. Direi che si è adattato alla perfezione. I tifosi del Napoli non devono preoccuparsi per Lavezzi. Sono stato a Milano con lui in questi giorni, l’ho visto convinto di restare a Napoli; Lavezzi non ha idee diverse, non ha intenzione di andare via. Logicamente quando uno gioca come sta giocando lui è normale che ci sia l’interesse di altri club. Sarà sempre così. In questi giorni ho trovato un giocatore molto tranquillo, molto più maturo dell’anno scorso. Ha capito bene cosa è Napoli, cosa vuole il club, cosa vogliono i tifosi. Ripeto, non ha la minima intenzione di lasciare Napoli. Il contratto? Penso che sia normale che con i giocatori importanti ci si sieda per ridiscutere il contratto. Oggi in Italia c’è anche Mazzoni, il suo procuratore, anche se non è previsto un incontro col Napoli. Tuttavia penso che il Napoli, in questo momento, sia molto attento ad andare incontro alle esigenze del giocatore. Ho visto il Napoli dal vivo per la prima volta domenica contro il Milan – osserva ancora Ghezzi – Lavezzi ha giocato bene come tutta la squadra. Penso che possa ancora migliorare rispetto alle ultime apparizioni. Il vero Lavezzi è ancora più forte di quello che i napoletani hanno visto finora. Navarro? Si è tranquillizzato dopo le due partite che ha giocato ultimamente. Stiamo parlando con lui del futuro. Pensiamo che resti a Napoli, anche se ci sono delle offerte dall’Argentina".
Redazione NapoliSoccer.NET



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here