De Laurentiis: Reja ha tutto il mio sostegno

0
204

"Edy Reja ha tutto il mio sostegno ed e’ l’allenatore migliore che il Napoli potesse avere nel passaggio dalla serie B alla serie A".
Lo ha detto all’ANSA il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, mettendo cosi’ a tacere le voci di un possibile esonero del tecnico friulano. ”Io e Reja – ha spiegato il produttore cinematografico – in quattro stagioni abbiamo avuto soltanto tre ‘scambi di idee’ di un certo livello. Credo che non ci sia una relazione piu’ forte tra il presidente di una squadra di calcio ed un allenatore, sul piano del rispetto, dell’amicizia e della collaborazione, di quella che esiste tra noi due. Tra noi c’e’ grande stima. Sia io che Edy amiamo moltissimo il club Napoli e, a volte, avendo punti di vista diversi ne discutiamo, ma niente di piu”’. Il patron partenopeo, come ha gia’ fatto in altre occasioni, ha precisato che ”quest’anno serve per assestarsi nella massima serie”. ”Reja – ha ripreso De Laurentiis – e’ l’unico che puo’ fare un buon lavoro in questa che rappresenta una stagione di assestamento e di crescita. Non si puo’ gridare da una parte al miracolo quando le cose vanno bene e dall’altra al disastro quando invece si disattendono le aspettative”. Infine, non escludendo nuove mosse di mercato dopo quella di Mannini, il numero uno della societa’ partenopea si e’ soffermato ad analizzare la gara di oggi contro il Cagliari: ”Con il tecnico in tribuna perche’ squalificato, fuori casa e con un gruppo decimato da infortuni e squalifiche e nel quale mancavano pedine fondamentali come Blasi, Domizzi, Savini ed Iezzo e con un ulteriore infortunio avvenuto nel corso della gara (Cupi, ndr) forse se avessimo vinto avremmo dovuto gridare al miracolo. Abbiamo perso, pazienza”. ”Il vero problema e’ che abbiamo una rosa decimata dagli infortuni e non pensavo di ritrovarmi alla prima giornata del girone di ritorno con un infermeria cosi’ piena – conclude – Ora, pero’, bisogna essere sereni, cercare di far recuperare la migliore forma fisica a tutti e dare a Reja la serenita’ che gli ha permesso di fare bene come ha fatto. Poi, per quanto riguarda il mercato di gennaio, ci tengo a precisare che se arriveranno buone opportunita’ noi le prenderemo”.

Redazione NapoliSoccer.NET – Fonte: ANSA



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here