Marino: “Potevamo far bene anche nei primi trenta minuti. Da Rosetti mi aspetto di più”

10
102

Il direttore generale del Napoli, Pierpaolo Marino, intervenuto nella sala stampa dello stadio "Meazza", ha commentato la sconfitta degli azzurri: "Fotocopia migliore, ma sempre fotocopia della partita dell’anno scorso con l’Inter, alla quale abbiamo regalato la prima mezzora. Resettata la prima mezzora la partita è finita poi 1-0 per il Napoli. Abbiamo fatto soffrire l’Inter fino all’ultimo minuto, nel senso che il risultato è rimasto in bilico fino all’ultimo. La colpa della sconfitta non è di Rosetti, nonostante abbia concesso solo tre minuti di recupero che si sono perso solo a far battere i calci di punizione. Rosetti lo ritengo uno dei migliori se non il migliore tra gli arbitri italiani e per questo da lui mi aspetto di più, mentre oggi ha invertito alcuni falli, e negli ultimi minuti non mi è piaciuta la gestione della gara". Per la cronaca l’arbitro Rosetti ha concesso solo 3 minuti di recupero nonostante nel corso della gara ci siano stati ben 28 falli e 6 sostituzioni.
"Dobbiamo fare ammenda che questa squadra, se ha fatto 60 minuti, finendo 1-0 sull’Inter, poteva far bene anche nei primi trenta. Poi ricordiamo anche che, insieme all’Udinese, il Napoli è la squadra più giovane del campionato. Io devo essere sempre grato a questi giocatori che in un anno hanno fatto una crescita imponente e ora bisogna migliorarsi anche in questi aspetti. Novembre non è mai un mese fortunato. Se parliamo per quelli che sono gli obiettivi del Napoli, che sono la qualificazione in coppa Uefa, con un doppio turno casalingo da dover giocare, credo che il bilancio sia positivo. E’ una classifica suscettibile di miglioramento ma bisogna sfruttare queste partite in casa perché non è che ce le regalino". Per quanto riguarda l’ammonizione su Lavezzi il dg commenta: "Non era un fallo di simulazione, non credo che Lavezzi sia andato lì per tuffarsi, perché se nel contrasto gli riusciva di far passare il pallone si ritrovava davanti al portiere come nel primo tempo. La squadra, così come fece l’anno scorso contro l’Inter, una volta liberata dall’oppressione del risultato,  ha poi fatto la partita".
Dall’inviato al "Meazza", Antonello Greco 



10 Commenti

  1. Egregio dottor Marino, ogni qual volta il Napoli viene sconfitto trovi la solita scusante che è tra le squadre più giovani del campionato. Ciò perchè non hai il corraggio di dire che alcuni elementi non dovrebbero affatto giocare perchè, in questo momento, rappresentono addirittura un pericolo per l’economia del gioco di squadra. E poi, mi permetto di raccomandare al Mister che Hamsik non va mai sostituito perchè soltanto lui unitamente a Lavezzi può trovare il guizzo risolutivo a fine partita.

  2. mi sa che il direttore vede altre partite napoli impaurito il primo tempo visto che in mezzo ci si sbatteva contro il muro le fasce male utilizzate e poi il secondo tempo quando veramente si doveva pressare ci siamo messi a giocare orizontalmente diciamo che il napoli e una buona squadra ma per arrivare in cima ci si deve credere nei propi mezzi pecca questo al napoli comunque fin qui bel campionato ma da realista piu non si puo saluti forza napoli

  3. marino ma dove vivi.. è normale ke arbitrano così è il campionato italiano, rosetti come rokki è e sarà così fino a ke nn verranno arbitri stranieri anke se dicano inferiori ma equi, l’inter in eurofa finisce in 10, gattuso quando fa lo scemo viene ammoniti , in italia no perkè comandano in 3 le milanesi e la iuve

  4. Caro direttore, per gennaio urgono assolutamente rinforzi.. Dobbiamo pescare assolutamente dal mercato un regista, uno che sappia rimpiazzare Gargano, che è un grande mastino, ma pecca ancora un pò nella fase di impostazione.. credo che con un regista il Napoli possa girare meglio ed avere più alternative d’attacco, anzichè puntare solo sulle invenzioni di Lavezzi, sugli inserimenti di Hamsik (che però è un pò appannato) e sui cross di Maggio e Mannini (che in partite come quelle di ieri, non riuscivano a guadagnare il fondo come sanno fare).. Serve un uomo che detti l’ultimo passaggio, anche per vie centrali, uno per intenderci alla Liverani… Speriamo che ci faccia questo regalo, direttore!!!.. E dica al mister che Santacroce deve giocare sempre, perchè è l’unico che sa anticipare gli attaccanti!!.. Ora rialziamoci e combattiamo, perchè in fondo siamo ancora al 4° posto… Forza azzurri!!!!

  5. ….da tifoso e con dolore sono stanco di vedere il napoli in partite importanti giocare in 10 uomini….ma voi Hamsik lo avete visto..?? ok Bogliacino.., Russotto avrebbe confuso non poco le idee ai milanesi e paradossalmente ci sarebbe stato più utile sicuramente un Montervino…
    Egr. Hamsik la preghiamo vivamente di riscendere fra quegli umani che forse affrettatamente l’hanno proiettata nell’olimpo del calcio.

  6. abbiamo perso…e allora?? io non mi stupiso….l’inter ha speso per la campagna acquisti quanto 2 finanziare del governo….l’inter è nettamente superiore sia tatticamente che fisicamente….non dobbiamo avere rammarico perche’ abbiamo perso con l’inter….ma perche’ abbiamo pareggiato con il cagliari!!!!!!!!!!!!!
    cia’ guagliu’

  7. A ME COMINCIA UN PO’ A SECCARE L’ATTENUANTE DEL “SIAMO GIOVANI ED INESPERTI”. MA CAZZO,ABBIAMO FATTO GLI STESSI ERRORI L’ANNO SCORSO CON L’INTER E QUEST’ANNO LI RIFACCIAMO???ALLORA MI FACCIA CAPIRE DOTT. MARINO:IN QUESTO CASO NON SIAMO CRESCIUTI UNA MAZZA VERO SE ABBIAMO FATTO GLI STESSI ERRORI DELL’ANNO SCORSO??
    FACCIAMOLA FINITA CON QUESTE SCUSE BANALI E PIUTTOSTO COMINCIAMO A PENSARE SERIAMENTE AD UN ALLENATORE CAPACE DI DARE UN GIOCO A QUESTI RAGAZZI,CHE,SE GESTITI BENE (ANCHE FUORI DAL CAMPO) POSSONO RENDERE IL DOPPIO DI QUANTO FIN QUI RESO.
    CARO MARINO,CI FACCIA QUESTO REGALO A NATALE:SI CONVINCA FINALMENTE CHE IL MALE MAGGIORE DEL NAPOLI SI CHIAMA EDY REJA!

  8. caro sig Marino sono STUFA di vedere il nostro GRANDE NAPOLI con quelle ORRENDISSIME maglie rosse ,senza contare che ogni partita giocata con quella divisa è stata persa o quasi ed è cosa non da poco ,chiamatela scaramanzia ma per favore io voglio vedere i mitici AZZURRI in campo!!!!!!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here