Euro 2012, il portoghese Pedro Proença dirigerà Italia – Inghilterra

0
224

Monaco, 19 maggio 2012. Dopo 120 minuti di gioco e la serie di 10 rigori, Pedro Proença, arbitro della finale di Champions League tra le uniche due squadre in capaci di battere il Napoli nella massima competizione europea sancisce la fine della gara e la vittoria del Chelsea di Di Matteo. A poco più di un mese, lo stesso direttore di gara è stato designato per la sfida valevole per l'accesso alla semifinale del Campionato d'Europa per nazioni, EURO 2012 tra Italia e Inghilterra.
Pedro Proença, quarantadue anni il prossimo 3 novembre, fischietto portoghese nato a Lisbona, internazionale dal gennaio 2003, è alla sua terza direzione di gara nella manifestazione dopo aver arbitrato Spagna-Irlanda e Svezia-Francia che hanno visto spagnoli e svedesi prevalere.
Nella sua lunga carriera ha diretto due volte l'Italia, nella gara vittoriosa contro il Montenegro (per i Mondiali 2010) con il risultato di 2 a 1(doppietta di Aquilani ) e nel pareggio in trasferta con la Serbia (qualificazioni a EURO2012) per 1 a 1 (rete di Marchisio). Ha incrociato quattro volte le nostre giovanili (due pari, una vittoria e una sconfitta) e cinque volte le squadre italiane nelle coppe europee (due vittorie, due pari e una sconfitta).
E' la prima volta che dirige una gara in cui gioca la nazionale maggiore inglese mentre ha arbitrato ben nove volte le formazioni inglesi nelle manifestazioni europee per club. Da registrare le cinque vittorie e quattro pareggi delle squadre inglesi con il fischietto portoghese.

Domenico Infante – Napolisoccer.NET

Condividi
Articolo precedentePandev: “Mi sto ricaricando per la prossima stagione…”
Prossimo articoloCalcioscommesse: Il punto (e la virgola)
Napoletano, scrittore, impara a leggere prima di riuscire a dire "a cuoppo cupo poco pepe cape, poco pepe cape a cuoppo cupo" e tutti gli altri scioglilingua in napoletano che gli insegnava suo padre. La passione per il calcio risale al nonno paterno del quale porta il nome.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.