Numeri & curiosità di Napoli – Parma

0
248

numeriecuriosita

Il Napoli, domenica pomeriggio alle ore 15,00, in occasione della terza giornata di campionato, ospiterà allo stadio San Paolo il Parma dell’ex tecnico azzurro Roberto Donadoni. Il Parma, il cui esordio in serie A risale al campionato 1990/1991, dopo la Juventus, il Milan e l’Inter è la squadra italiana che ha conquistato più coppe europee ed è l'unica che ha vinto più trofei internazionali che scudetti. Nella sua bacheca, infatti, non vi sono scudetti, ma ben 4 trofei europei: 1 Coppa delle Coppe, 2 Coppe Uefa e 1 Supercoppa Uefa. 

 
Per i partenopei, quella con il Parma sarà la seconda partita consecutiva a Fuorigrotta dopo la vittoria per 2-1 ottenuta contro la Fiorentina nella seconda giornata di campionato. La prima volta che Napoli e Parma si sono affrontate in serie A risale al 23 settembre 1990 in occasione della 3^ giornata del campionato 1990/91. La partita, giocata allo stadio Tardini di Parma, si concluse con la vittoria dei padroni di casa con il risultato di 1-0 (64° Osio). Da quel giorno, Napoli e Parma si sono affrontate in serie A 26 volte. Il tabellino è in perfetto equilibrio con 10 vittorie per entrambe le squadre e 6 pareggi.
 
Nel corso di questi 26 incontri sono stati realizzati 75 gol: 35 dal Napoli e 40 dal Parma. La squadra azzurra, invece,  è nettamente in vantaggio nei 13 incontri disputati alle falde del Vesuvio. Sono infatti ben 6 le vittorie dei partenopei contro le 3 del Parma, 4 invece sono i match in cui le due squadre si sono divise la posta in palio.
 
Nei 13 incontri disputati a Napoli sono stati totalizzato 39 gol: 21 il Napoli e 18 il Parma. La più larga vittoria ottenuta dal Napoli in casa contro i ducali risale alla 20^ giornata del torneo 1990/1991. In quella partita, disputata il 10 febbraio 1991, gli azzurri vinsero 4-2 (25° (rig.) Maradona [N], 38° De Napoli [N], 52° Minotti [P], 69° (rig.) Maradona[N], 72°(rig.) Careca[N], 81° Osio [P] ). Il Parma ha invece ottenuto la più larga vittoria a Napoli nella 12^ giornata del campionato 1997/1998, esattamente il 14 dicembre 1997. In quella occasione gli emiliani si aggiudicarono il match vincendo con un netto 4-0 (18° Blomqvist , 53° Baggio, 65° e 73° Crespo).
 
La più recente affermazione del Napoli a Fuorigrotta contro il Parma risale invece alla 10^ giornata del campionato 2010/2011, esattamente il 7 novembre 2011. Gli azzurri si imposero sulla squadra gialloblù 2-0 (19° e 86° Cavani). L'ultima successo del Parma a Napoli risale invece alla 7^ giornata dello scorso campionato, il 15 ottobre 2011. I ducali si aggiudicarono i tre punti superando il Napoli 2-1 (57° Gobbi [P], 76° Mascara [N], 82° Modesto [P] ). Bisogna andare invece al 23 dicembre del 2000, in occasione della 12^ giornata del campionato 2000/2001, per vedere l’ultimo pareggio a Fuorigrotta tra le due squadre. La partita si concluse 2-2 (41° Micoud [P], 47° Pecchia [N], 77 Milosevic [P], 84° Amoruso [N] ).
 
Nella partita di domenica gli ex di turno saranno Cannavaro, Džemaili e Donadel per il Napoli, mentre per il Parma gli ex saranno Amauri, Santacroce, Fideleff e il tecnico Roberto Donadoni per aver guidato il Napoli dal 10 marzo 2009 al 6 ottobre 2009 quando venne sostituito dall’attuale tecnico azzurro Walter Mazzarri. QUest'ultimo proprio domenica festeggerà la trecentesima panchina in serie A.
 
Arbitro dell’incontro sarà il sig. Gervasoni della sezione di Mantova, assistito da Bianchi e Rosi. Arbitri di porta Massa e Di Bello, mentre il quarto uomo sarà De Pinto.

 

 

Raffaele Campaniello – NapoliSoccer.NET
 



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.