Numeri & curiosità di Parma – Napoli

0
136

numeriecuriosita

Domenica, alle ore 15:00, nel big match della 22^ giornata di campionato, il Napoli affronterà allo stadio Ennio Tardini il Parma, l’unica formazione di questo attuale campionato a non aver ancora subito sconfitte in casa.

Il Parma, il cui esordio in serie A risale al campionato 1990/1991, dopo la Juventus, il Milan e l’Inter è la squadra italiana che ha conquistato più coppe europee ed è l'unica che ha vinto più trofei internazionali che scudetti. Nella sua bacheca, infatti, non vi sono scudetti, ma ben 4 trofei europei: 1 Coppa delle Coppe, 2 Coppe Uefa e 1 Supercoppa Uefa.
La prima volta che il Parma e il Napoli si sono affrontate in serie A risale al 23 settembre 1990 in occasione della 3^ giornata del campionato 1990/91. La partita, giocata allo stadio Tardini, si concluse con la vittoria della squadra di casa con il risultato di 1-0 (64° Osio). Da quel giorno, il Parma e il Napoli si sono affrontate in serie A 27 volte. Il tabellino è quasi in perfetto equilibrio con 11 vittorie del Napoli contro le 10 del Parma, 6 invece i match in cui le due squadre si sono divise la posta in palio. Nel corso di questi 26 incontri sono stati realizzati 79 gol: 38 dal Napoli e 41 dal Parma.
Nei 13 incontri disputati a Parma il tabellino è invece a favore della squadra emiliana. Sono infatti 7 le vittorie del Parma contro le 4 del Napoli, i match conclusosi con il segno X sono invece 2. Nei 13 incontri disputati al Tardini le due squadre hanno totalizzato 36 gol: 22 il Parma e 14 il Napoli.
L’ultima, nonché la più larga vittoria ottenuta dal Parma in casa contro il Napoli risale alla 29^ giornata del torneo 2000/2001, esattamente al 6 maggio 2001. In quella occasione la squadra gialloblù si aggiudicò il match superando il Napoli con il risultato di 4-0 (32° Micoud, 50° Milosevic, 65° e 75° Di Vaio). Il Napoli, invece, ha ottenuto la più larga vittoria sul campo del Parma nella 29^ giornata del campionato 2010/11, esattamente il 13 marzo 2011. Al triplice fischio la partita si concluse con la vittoria dei partenopei 3-1 (29° Palladino [P], 52° Hamsik [N], 56° Lavezzi [N], 87° Maggio [N]).
L’ultima volta che la squadra azzurra è riuscita ad espugnare il campo del Parma risale invece al 4 marzo 2012 in occasione della 26^ giornata dello scorso campionato. In quella circostanza i partenopei si aggiudicarono l’intera posta in palio superando i ducali 2-1 (40° Cavani [N], 77° Zaccardo [P], 86° Lavezzi [N]). Infine, l’ultimo pareggio tra il Parma e il Napoli allo stadio Tardini risale 29 novembre 2009 in occasione della 14^ giornata del campionato 2009/10. Al triplice fischio la partita si concluse 1-1 (32° Denis [N], 86° rig. Amoruso [P]).
Nel match di andata di questo torneo, disputato a Fuorigrotta il 16 settembre 2012 in occasione della 3^ giornata di campionato, il Napoli  superò il Parma 3-1 (3° Cavani [N], 39° Pandev [N], 44° Parolo [P], 77° Insigne [N]).
Nella partita di domenica gli ex di turno per il Parma saranno Amauri, Santacroce, Fideleff e il tecnico Roberto Donadoni per aver guidato il Napoli dal 10 marzo 2009 al 6 ottobre 2009, quando venne sostituito dall’attuale tecnico azzurro Walter Mazzarri. Per il Napoli, invece, gli ex di turno saranno Cannavaro, Džemaili e Donadel.
Arbitro dell’incontro sarà il sig. Gianluca Rocchi di Firenze, assistito da Padovan e Cariolato. Arbitri di porta Rizzoli e Banti, il quarto uomo sarà invece Petrella.
 
Raffaele Campaniello
– NapoliSoccer.NET



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.