Calcio: Serie A, nel posticipo Genoa-Juventus 0-2

0
139

Zdenek Grygera. E’ lui l’uomo che trascina la Juventus fuori dalla "crisetta" delle ultime settimane, e’ lui il giocatore decisivo che permette ai bianconeri di vincere in casa del Genoa e di mettere alle spalle un periodo no tra la sconfitta di Reggio, il pari nel derby con il Toro e il ko interno con la Fiorentina. Riprende la sua corsa verso la Champions League la Vecchia Signora battendo il Grifone con l’uomo che non ti aspetti: Zdenek Grygera. Al 25′ un destro che batte imparabilmente Scarpi dopo una corta respinta della difesa genoana. Otto minuti piu’ tardi ancora Grygera protagonista che si accentra dalla sinistra e offre uno splendido assist a Trezeguet che, con un preciso piatto destro, firma il 2-0, interrompendo un digiuno di gol che durava da 6 partite (l’ulimo gol al Livorno il 27 gennaio scorso). Una vittoria meritata quella della Juventus che si schiera con il 4-4-2. Molinaro ko, al suo posto Grygera. A centrocampo Salihamidzic preferito a Palladino, in avanti la coppia Del Piero-Trezeguet. Gasperini, cresciuto nel settore giovanile della Juve, conferma il solito 3-4-3 con l’ex Criscito in difesa e in avanti il tridente Sculli-Borriello-Leon. Il genoa parte bene, aggressivo e concentrato, non e’ da meno la Juventus che al 25′ sblocca il risultato con il gran destro di Grygera e, da quel momento in poi, diventa padrona del campo. Sissoko e Zanetti a centrocampo sono insuperabili, Grygera e’ in giornata di grazia e al 33′ serve la palla del 2-0 a Trezeguet. Partita chiusa, il Genoa per tutto il primo tempo non riesce a costruire una sola palla-gol. Lo fa nella ripresa, al 6′, contrasto Borriello-Chiellini, bravo Buffon ad opporsi e a salvare la porta con l’aiuto del palo. La Juve controlla, il Genoa non punge e anzi sono i bianconeri ad andare piu’ vicini al gol. Finisce 2-0, Ranieri e i suoi rispondono alle critiche tornando alla vittoria e portandosi a 4 sulla Fiorentina.
Fonte: AGI



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.