Numeri & curiosità di Pescara – Napoli

0
38718

numeriecuriositaSabato alle ore 20:45, nell’anticipo serale della 34^ giornata di campionato, il Napoli sarà di scena allo stadio Adriatico dove affronterà il Pescara del tecnico Cristian Bucchi, ex attaccante azzurro nella stagione 2006/2007.


Il Pescara, l’unica squadra abruzzese ad aver raggiunto la serie A, compreso quello attuale, vanta 6 presenze nel massimo campionato italiano. La squadra abruzzese debuttò nella massima serie l’11 settembre 1977 disputando la prima partita in casa, proprio contro il Napoli. Al triplice fischio l’incontro si concluse con la vittoria dei partenopei con il risultato di 3-1 (12° Pin [N], 27° Bruscolotti [N], 36° Chiarugi [N], 53° Repetto [P]).


Complessivamente, il Pescara e il Napoli si sono affrontate in serie A 11 volte. Il tabellino è favorevole agli azzurri con 7 vittorie contro le 2 del Pescara, 2 invece le volte in cui le squadre si sono divise la posta in palio. I gol totalizzati nei 10 incontri sono stati 37: 28 realizzati dal Napoli e 9 del Pescara.


Nelle 5 partite disputate in Abruzzo il tabellino è invece in perfetto equilibrio con 2 vittorie del Pescara, 2 vittorie dei partenopei e 1 pareggio. Nel corso di questi 5 incontri sono stati realizzati 9 gol: 5 dal Pescara e 4 dal Napoli.


L’ultimo successo ottenuto dal Pescara sul proprio terreno di gioco contro il Napoli risale al 16 maggio 1993 in occasione della 31^ giornata del campionato 1992/93. Al triplice fischio la partita si concluse con la vittoria dei padroni di casa con un netto 3-0 (52° Palladini, 74° e 88° Borgonovo).


L’ultima vittoria del Napoli in trasferta contro il Pescara risale invece alla 20^ giornata del campionato 1987/88, esattamente al 28 febbraio 1988. Al 90° il match si concluse con la vittoria degli azzurri grazie ad una rete siglata al 20° minuto del primo tempo da Bruno Giordano.


L’unico pareggio tra le due squadre in Abruzzo risale invece al 5 marzo 1989 in occasione della 20^ giornata del campionato 1988/89, le due squadre si divisero la posta in palio terminando l’incontro a reti inviolate.


Nel match di andata di questo torneo, disputato nell’impianto di Fuorigrotta il 2 dicembre 2012, in occasione della 15^ giornata di campionato, il Napoli si aggiudicò i 3 punti superando la squadra abruzzese con il risultato di 5-1 (9° Inler [N], 15° Hamsik [N], 18° Bjarnason [P], 13° e 18° Cavani [N], 33° Inler [N]).


Dopo 33 giornate di campionato il Napoli, con 66 punti conquistati, (19 vittorie, 9 pareggi e 5 sconfitte, 61 gol fatti e 32 subiti), occupa il 2° posto in classifica. Il Pescara, invece, con 22 punti (6 vittorie, 4 pareggi, 23 sconfitte, 25 gol fatti e 67 subiti), occupa l’ultimo posto in classifica.


Nella partita di sabato sera, per il Pescara, oltre al tecnico Cristian Bucchi, gli ex di turno saranno Bocchetti e Blasi, mentre per il Napoli gli ex saranno De Sanctis, Insigne, Calaiò e Mazzarri. Arbitro della partita sarà Andrea Romeo di Verona, assistito da Posado e Crispo. Gli arbitri d’area saranno invece Tagliavento e Barcano, mentre Costanzo sarà il quarto uomo.


Raffaele Campaniello
– NapoliSoccer.NET



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.