La passione Azzurra non ha confini: ecco il Club Napoli di Cercola

0
733

Continua la presentazione per NapoliSoccer.Net dei vari club Napoli sparsi per il mondo, vere e proprie cellule universali dell’onda azzurra e stavolta senza andare molto lontano incontriamo Salvatore Fiorenza presidente del Napoli Club Cercola, che fa gli onori di casa in occasione, oggi, del primo compleanno del club, festeggiato a dovere con la partecipazione straordinaria degli ex azzurri Giovanni Francini e Gennaro Iezzo.

 

Salvatore, quando e da quale esigenza nasce il club? "Un anno fa immaginammo di dar vita al club. Una novità per il nostro territorio che non disponeva di un club Napoli, nato con l’obiettivo di organizzare attività aggregative e sociali a sfondo ricreativo anche con scopi benefici. Il tutto si coagula in occasione della visione delle partite: nella sede sociale, quando non andiamo al San Paolo, e addirittura durante le trasferte. Attualmente siamo 70 iscritti che ci consentono di sostenere le varie spese, inoltre, abbiamo attività di collaborazione anche con altri club, per questo e per i tanti progetti in itinere auspico la crescita del club per aumentare il cerchio delle attività, promuovere incontri con giocatori ed ex stelle della squadra partenopea. Per questo compleanno, infatti, abbiamo invitato Francini e Iezzo, in un certo senso passato e (quasi) presente della storia azzurra, un onore averli ed un piacere per i soci che si faranno fotografare ed autografare maglie e foto per figli e nipoti".

 

Carmine D’Ambrosio, trent’anni di vita sugli spalti del San Paolo gli hanno permesso di vedersi conferire di diritto la carica di vice presidente del club. Il tuo impegno col club… ? "Seguo il club con la passione per il Napoli che ha sempre contraddistinto la mia storia di tifoso che ha avuto il culmine negli anni d’oro di Maradona. Poi da un’idea di una decina di amici abbiamo realizzato un grande desiderio quello di costituire un club Napoli qui a Cercola con caratteristiche spiccatamente promiscue, ben rappresentato in tutte le fasce d’età compreso le consistenti quote rosa. E poi la nostra cittadina era già addivenuta alle cronache sportive nazionali per la presenza nella nostra cittadina del club Juve più grande della regione".

 

Parliamo di calcio con entrambi. Soddisfatti per l’annata? "Sicuramente sì, anche se per un po’ abbiamo vissuto anche l’illusione di poter lottare per lo scudetto. Siamo un po’ in apprensione per l’ipotesi di addio del tandem Mazzarri-Cavani, così come si vocifera, anche se pensiamo che entrambi alla fine rimarranno però, poi, bisogna trovare un nuovo portiere che possa aprire un nuovo ciclo ormai quasi chiuso per De Sanctis, si dovrebbe puntare a due difensori di buon livello e qualche centrocampista specialmente in luogo di coloro che lasceranno la squadra. Astori, Benatia e Nainggolan sono buoni rinforzi ma servirebbe anche qualche top player. Importante è non prendere troppi gol perché è dimostrato che in genere la squadra campione d’Italia ha di solito la migliore difesa. A tal proposito a me piace tanto Hummels del Dortmund. Anche il ritorno di Lavezzi non mi dispiacerebbe. Comunque la cosa importante è che Mazzarri non lasci perché il suo ciclo non è finito, anzi con i dovuti ritocchi l’anno prossimo si può puntare allo scudetto, magari ben figurando in Champions. Se i calciatori capissero veramente quanto li amiamo con quella maglia azzurra addosso forse non andrebbero via così facilmente".

 

Sono arrivati Francini e Iezzo, la sede sociale è gremita da tanti tifosi d’ogni età, la fibrillazione è alta ed allora lasciamo Salvatore e Carmine al ruolo di rappresentanza ringraziandoli per la gentile accoglienza. A loro auguriamo di festeggiare anche qualcosa di più importante proprio in occasione del prossimo compleanno. Chissà… 

 

Antonello Greco

 

club napoli cercola01

club napoli cercola02

club napoli cercola03

club napoli cercola04

club napoli cercola06

club napoli cercola07

club napoli cercola08

club napoli05

Condividi
Articolo precedenteNapoli: i 24 convocati di Mazzarri
Prossimo articoloDe Laurentiis parlerà ai tifosi prima di Napoli-Siena: possibili annunci?
Giornalista e Vice Direttore di Napolisoccer.NET . Tifoso del Napoli, coniugo l'amore e la passione per gli azzurri alla deontologia propria del lavoro di giornalista. Il piacere di raccontare le vicende azzurre, con i suoi risvolti sociologici, con criticità e romanticismo quando ci vuole. Pratico la libertà d'informazione senza condizionamenti.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.