La passione azzurra non ha confini: ecco il Club Napoli Olevano sul Tusciano

0
1128

Club Napoli Olevano Sul TuscianoProsegue il lunghissimo viaggio di NapoliSoccer.NET alla ricerca dei club Napoli sparsi in Italia e nel mondo. Oggi ci troviamo a Olevano sul Tusciano, comune di 7.010 abitanti della provincia di Salerno, dove nell'anno 2012 nasce il Napoli club Olevano sul Tusciano.

Noi di NapoliSoccer.NET, abbiamo intervistato il presidente del suddetto club, Antonio Bruzzese, che nelle sue dichiarazioni ha parlato del nuovo tecnico Benitez, del primo acquisto Mertens e di tanto altro ancora. Di seguito l'intervista completa.

 

Quando è stato fondato il club Napoli Olevano sul Tusciano? “Il Napoli Club Olevano sul Tusciano nasce il 13 dicembre 2012 dalla passione di alcuni tifosi napoletani presenti sul territorio olevanese. Tra queste persone c'è il sottoscritto, Nicola Apicella, Camaran Massimilano e Cosimo Piccolo, che dopo tanti sacrifici e con il grande aiuto del presidente dell'associazione Saverio Silvio Vignati e il presidente del Napoli Club Cambiano Torino, siamo riusciti a realizzare il nostro più grande sogno, quello di fondare finalmente un vero e proprio club Napoli”. 

 

Quanti iscritti ci sono? “Il Nostro club è composto da circa 60 soci”

 

Che rapporti ci sono con la popolazione Salernitana? “I rapporti sono buoni, questo anche grazie ad alcuni eventi a scopo benefico. L’ultimo evento lo abbiamo realizzato qualche settimana fa, precisamente il 29 e 30 giugno, dando la possibilità a tutti di visitare il Museo di Maradona portato qui nel nostro territorio dalla famiglia Vignati. Il ricavato è stato donato interamente ai bambini dell'ospedale Pousillipon di Napoli”.

 

PARLIAMO DI CALCIO

 

Che ne pensa del nuovo allenatore del Napoli, Rafael Benitez e dell’attaccante belga, Dries Mertens? “Benitez è un vincente, farà sicuramente bene sulla panchina azzurra. Riguardo a Mertens, posso dire che è un grande calciatore e sono convinto che nel nostro campionato troverà la consacrazione definitiva”

 

Non si fa altro che parlare di Cavani, ormai sempre più vicino al PSG, andrà via, o resterà a Napoli? “Cavani quando arrivò nella città partenopea era un semplice calciatore, mentre oggi invece, grazie a Napoli e al Napoli è uno dei giocatori più osannati. Sicuramente dispiacerebbe perdere un calciatore come lui, ma di certo arriverà qualcuno che lo rimpiazzerà senza troppi rimpianti. Noi tifosi amiamo la maglia, non i calciatori. Però devo ammettere che Hamsik è l’unico che ha dimostrato dall'inizio l’attaccamento ai nostri colori, mettendo sempre in secondo piano il Dio denaro. Marek merita la fascia di capitano”. 

 

Se dovesse partire Cavani chi potrebbe sostituirlo? “Rimpiazzerei Cavani con Lewandowski. Mi aspetto dal presidente un grande mercato, magari comprando dei campioni e non più delle mezze figure”.

 

CAPITOLO STADIO

 

San Paolo ristrutturato o nuovo impianto? “Dico San Paolo tutta la vita…”

 

Domenico Ascione – Redazione NapoliSoccer.NET

 

Club Napoli Olevano Sul Tusciano2

Club Napoli Olevano Sul Tusciano3



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.